top of page

ORGANIGRAMMA INVESTFOOD

Aggiornamento: 24 giu

Di seguito l' organigramma di Investfood:






DESCRIZIONE DEI RUOLI

Operation- Operation Manager

L’ Operation Manager è una figura a diretto riporto del COO con una seniority medio/alta. L’ Operation Manager deve essere proattivo, avere ownership e grandi capacità di problem solving. E’ una figura chiave per il buon funzionamento delle operation in quanto deve funzionare da filtro tra HQ e Store.

Le principali attività di un Area Manager sono:


  • HACCP: verifica dispositivi, moduli compilati, etichette, qualità del prodotto (banco), pulizie, manutenzione macchinari, tenuta del magazzino

  • Supporto funzione HR nella ricerca del personale: screening dei cv ricevuti da HR dopo una prima scrematura , colloquio con il candidato, scelta del candidato, consegna divisa, assistenza al lavoratore iniziale.

  • Formazione nuove risorse:supporto e formazione nuovo direttore, riunione con lo Staff sala e cucina, affiancamento durante ogni passaggio delle vecchie e nuove risorse.Aggiornamenti programmati con store manager per crescita dei diversi dipendenti e eventuali attività da mettere in atto in caso di problematiche. 

  • Definizione turni: Definizione insieme agli store manager dei turni e relativo controllo e approvazione timbrature entro il martedì sera

  • Acquisti:Revisione inventario mensile,verifica form acquisti,contatto diretto con il fornitore nel caso di problematiche, controllo dei prodotti in arrivo/giacenza nel caso di nuove aperture, supporto nello spostare materiali da un punto vendita all'altro se necessario

  • Manutenzioni:supportare lo store nella gestione delle manutenzioni semplici, contattare HQ in caso di manutenzioni straordinarie,ritiro nuove licenze

  • IT: Supporto attivo nelle problematiche di ordinaria amministrazione (cassa, piattaforme di delivery), segnalazione ad HQ per le problematiche di maggiore rilievo

  • Supporto Operativo: supporto operativo in caso di necessità dello store, visitare lo store almeno ogni settimana o max ogni 15 giorni, presenza in store durante eventi (es. salone del mobile)

  • Analisi dei dati:monitoraggio settimanale con il marketing e il COO delle performance del negozio in termini di qualità e crescita degli ordini. Proattività nel presentare soluzioni per migliorare l’ andamento del negozio in termini di crescita ma anche processi. L’ Area manager deve monitorare l'incidenza dei costi mensili dello store tramite la dashboard di competenza e discutere con il COO soluzioni per migliorare l ‘ incidenza dei costi senza impattare sulla qualità. Successivamente allineare gli store manager sulle numeriche e action. Supportare HQ in caso di segnalazioni di problemi con incassi. E’ importante durante la riunione mensile aver visto e verificato i numeri precedentemente.

  • Auto Aziendale:Manutenzione straordinaria e ordinaria di macchina aziendale

  • Prenotazione trasferte ecc: informare l office manager sui biglietti e orari da acquistare, trasferte ecc. Sarò l’ office manager a procedere con l acquisto dei biglietti

  • Supervisione e monitoraggio fisico dello store:

Passaggi settimanali o al massimo bisettimanali in molti casi senza preavviso per monitoraggio delle seguenti attività quotidiane:

Pulizia con relativa stesura del piano di pulizia settimanale, organizzazione del servizio pranzo e cena, organizzazione del servizio delivery, ordine in store e ordine in magazzino e in parti comuni (bagno dipendenti, spogliatoio).

Monitoraggio con relativa scheda di valutazione dello store (Da creare).


I KPI di valutazione di un area manager sono:

  • Contribution Store (KPI di costo %)

  • N.Ticket aperti per store

  • Crescita Store

Operation-Project & Facility Manager

Staff-HR

Staff-Supply Chain Manager

Marketing-Brand Manager

Marketing-Designer

Finance-Office Manager

Staff-IT Manager

Finance- Head of Accounting

Finance- Controlling Manager



Post recenti

PROCESSI AZIENDALI

"Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo." HF Lavorare insieme è complesso ed è quindi importante collaborare il più possibile in m

Comments


bottom of page